Operazioni con trasporto di soldati per azioni antiguerriglia in Algeria con l'elicottero Vertol H-21

Operations with the transport of soldiers for anti-guerrilla actions in Algeria with the Vertol H-21 helicopter

06 Dicembre 2021

L'elicottero Vertol H21 è stato utilizzato ampiamente per il trasporto di soldati di fanteria e commandos in operazioni di intervento rapido anti guerriglia, nelle zone dell'Algeria controllate dalle forze partigiane del FLN (Fronte di Liberazione Nazionale).
Le ingenti forze impiegate per fermare la rivolta si appoggiano all'Esercito, all'Aeronautica e la marina per il trasporto e rifornimenti.

Vertol H-21 FR27 Reg: BEB impegnato in una azione antiguerriglia

L'elicottero Vertol benchè siano stati rilevati difetti di concezione si presta bene all'esercito per intervenire in zone sprovviste di piste o aree attrezzate per la movimentazione di unità di fanteria.
I soldati erano portati sul luogo di operazione per il tempo necessario allo sviluppo dell'intervento (eliminazione di forze nemiche), per poi essere recuperati in breve tempo con un ponte aereo tra la base militare protetta più vicina e i reparti in azione.

Vertol H-21 FR65 Reg: BES GH2 10 aprile 1958 a nord di Guelma

Durante le operazioni di discesa a terra dei soldati gli elicotteri mostravano la loro vulnerabilità al fuoco terrestre anche di armi automatiche leggere, provocando sovente la caduta del velivolo.
L'intervento si basava principalmente sulla efficiente mobilità aerea fornita dall'impiego in massa degli elicotteri, e l'utilità della cooperazione tattica fornita dalle forze aeree francesi con aerei armati di razzi e missili aria-terra, presenti nelle varie basi.

Una operazione con commandos Vertol H21 FR10 Reg: AAJ del GH 2

L'esercito francese disponeva teoricamente della mobilità e la potenza di fuoco necessaria per attaccare un nemico non convenzionale, poco armate, con scarso addestramento ma con forte capacità di nascondersi negli anfratti delle montagne e sfuggire così all'accerchiamento e ricomparire dopo poco e poco distante.

Vertol H21 FR05 Reg: AAE del GH, in operazione antiguerriglia 1957

Vertol H21 FR61 Reg: BEO

Vertol H21 FR09 AY dell'EA.ALAT con dei Commandos della Forza Aerea nr 30 541, 2 aprile 1959 a Saida

Vertol H21 FR12 AL, in un intervento con il 94esimo RI nel massiccio montuoso nell'est dell'Algeria Aures, a Bou Hamama 1956

Vertol H21 FR20 H Imbarco di Commandos a Bou Saida 1958

Vertol H21 FR73 Reg: AAC in una operazione sui monti dell'Aures 1959

Vertol H21 FR56 Reg: BEJ

Vertol H21 FR59 Reg: BEM a Souk Ahras 1959 DIH (détachement d'intervetion héliporté) in zona d'imbarco Photo: Jean-Marie Meunier

Vertol H21 FR94 Reg: ARJ, partenza per una operazione 1959

Vertol H21 FR106 Reg: BEV 1960, nella base di El Hamma, nel fianco sud del massiccio montuoso dell'Algeria nord-orientale Hodna, vicino a Colbert Photo: Pierre Lalannier

Vertol H21 FR54 Reg: BEH Fanteria Eliportata a nord di Costantina (Constantine) 1959

Vertol H21 FR68 Reg: BEX in una operazione a Guelma, il 30 novembre 1961 Photo: René Colson

Vertol H21 FR74 Reg: AAE in operazione a Hammam Maskhoutine (oggi un complesso termale situato a Hammam Debagh) il 18 maggio 1959

VertolH21 FR95 Reg: ARK

Vertol H-21 del DIH (détachement d'intervetion héliporté) del Gruppo GH2 a Souman 1958

Vertol H21 FR99 Reg: ARO in una operazione il Algeria 1960