Ricordiamo Lavinia Guita pilota romena di Antonov AN-2 e il comandante Nicolae Jianu perito nell'incidente

We remember Lavinia Guita Romanian pilot of Antonov AN-2 and the commander Nicolae Jianu perished in the accident

Onorando la memoria di una aviatrice e pilota caduta nell'adempimento del proprio dovere, a servizio del suo Paese nell'Aeronautica, che il caso ha voluto fosse romena, intendiamo anche onorare l'impegno e la dedizione quotidiana di tutte le donne che operano nelle Forze Armate e in particolare nell'Aeronautica Militare.
Con legge 20 ottobre 1999, n. 380 l'Italia ha affermato il riconoscimento della parità uomo-donna anche nell'appartenenza alle forze armate e dunque riteniamo che la donna, nei reparti operativi armati, è un forte segno di democrazia e integrazione per una effetiva pari opportunità.

25 agosto 2019
Lavinia Guita

Lavinia Guita copilota dell'aeroplano Antonov AN2 precipitato a Tuzla (Romania)

Il Tenente Lavinia Guita, era copilota dell'aeroplano Antonov AN2 precipitato a Tuzla (Romania) il 5 luglio 2010, alle ore 17 e 40.
Aveva 26 anni ed era di Medias (distretto di Sibiu).
Aveva volato su aerei Hercules ed era una pilota apprezzata da tutti i colleghi della Scuola di Applicazione dell'Aeronautica Militare romena a Boboc (Scoala de Aplicatii), ed era l'unica pilota donna romena a pilotare l'AN2.
Da ragazza aveva espresso il desiderio di diventare pilota e ci era riuscita con forza e determinazione. Dopo il liceo „Stephan Ludwig Roth” di Medias, aveva ottenuto il grado e il brevetto di pilota presso l'Academia Fortelor Aeriene (Accademia dell'Aeronautica Militare) „Henri Coanda” a Brasov.
L'incidente aereo nel quale è perita, è avvenuto durante una missione programmata, che vedeva la collaborazione dell'Aeronautica romena e la Marina Militare con i suoi incursori paracadutisti.
Nell'incidente ha perso la vita, tra gli altri, il comandante della Scuola di Applicazione della Forza Aerea (Scolii de Aplicatie pentru Fortele Aeriene „Aurel Vlaicu”) di Boboc , Nicolae Jianu, pilota e comandante del velivolo nonché il vice comandante Capitano pilota Catalin Vicentiu Antoche di 34 anni, Maresciallo di prima classe Razvan Rânghet di 43 anni, tecnico di volo.

Lavinia riposa nel cimitero di Vladeni, città nella quale aveva trascorso la sua fanciullezza.

Aerplani Antonov AN-2 in forza alla base di Boboc

Comandante Nicolae Jianu

Il Comandante Nicolae Jianu

Il colonnello Nicolae Jianu perito con altri 11 militari, nell'incidente aviatorio di Tuzla, era il comandante della Scuola di Applicazione della Forza Aerea „Aurel Vlaicu” a Boboc.
Nato nel 1961 a Cilieni, del distretto di Olt, sposato e padre di due figli.
Era un pilota esperto e istruttore di volo.
Per più anni si era occupato di navigazione aerea presso lo Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare Rumena, e diretto la sezione sicurezza del volo.

 

 

 

Nicolae Jianu con i colleghi

Nicolae Jianu con i colleghi. - Foto courtesy: http://www.afas.ro/

 

 

 

Il Comandante Nicolae Jianu consegna il diploma di fine corso a un militare.

Il Comandante della baseNicolae Jianu consegna il diploma di fine corso a un militare. La scuola di formazione della Forza Aerea romena è una istituzione di livello da dove escono, diplomati, operatori con formazione specifica.
Foto courtesy: http://www.afas.ro/

Il Comandante Nicolae Jianu a Boboc con un Generale di Divisione Aerea

Il Comandante Nicolae Jianu a Boboc con un Generale di Divisione Aerea - Foto courtesy: http://www.afas.ro/

Il Comandante Nicolae Jianu con colleghi e ospiti

Il Comandante Nicolae Jianu con colleghi e ospiti. - Foto courtesy: http://www.afas.ro/

Il Comandante Nicolae Jianu con i colleghi e autorità civili

Il Comandante Nicolae Jianu con i colleghi e autorità civili. - Foto courtesy: http://www.afas.ro/

 

18 agosto 2018

Aereo scuola Jak 52

Aereo scuola Jak 52 in forza alla Scuola di applicazione dell'Aeronautica Militare, base di Boboc

Aereo scuola Jak 52 in forza alla Scuola di applicazione dell'Aeronautica Militare, base di Boboc - Foto courtesy: http://www.afas.ro/

Lo Jak 52 con sullo sfondo un Antonov AN 2

Lo Jak 52 con sullo sfondo un Antonov AN 2

23 Maggio 2010

Caccia IAR-99 Soim

Caccia IAR-99 Soim in forza alla Scuola di applicazione dell'Aeronautica Militare, base di Boboc

Caccia IAR-99 Soim in forza alla Scuola di applicazione dell'Aeronautica Militare, base di Boboc - Foto courtesy: http://www.afas.ro/

Lavinia Photo: www.libertatea.ro/detalii/articol/a-scapat-din-impact-dar-a-ars-de-vie-327466.html

Cogliamo l'occasione per spendere due parole per il cattivo gusto dimostrato da questo giornale romeno, on-line, per la inopportuna pubblicazione del corpo di Lavinia deturpato dalle fiamme, fuori dall'abitacolo dell'Antonov distrutto.
Ben venga il dovere di cronaca ma ben venga pure, l'attenzione per il rispetto di una donna morta in questo modo drammatico. L'attenzione del direttore di testata, deve essere rivolta alle immagini che descrivono il fatto che vanno pubblicate con la dovuta rielaborazione.

http://www.libertatea.ro/detalii/articol/a-scapat-din-impact-dar-a-ars-de-vie-327466.html