Ricordiamo i Comandanti e veterani dell'Aviazione dell'Esercito AVES

We remember the Commanders and Veterans of the AVES Army Aviation

Mario Ruvoli, Vaccari, Campolmi. Alla sx di Vitali: Giuseppe Moschettini, alle spalle di Corvaglia Fortunato, Cariello, anni74/77 Campolmi, Borrelli — con Ruvoli, Trono, Emanuele Corvaglia, La Santa Cecilia, Lacecilia, Desimone, Vitali e Pacella

Foto: Vito Calvo - 3º Reparto Sostegno Aviazione dell'Esercito "Aquila" - 23 marzo 2018 - Cambio Comando tra il Colonnello Gianfranco Lauria Pantano (cedente) e il Colonnello Mario Foglia (subentrante).
Nella foto ricordo Comandanti vecchi e nuovi del Reparto.
Col. Mario Foglia, che abbiamo avuto come giovane ufficiale al 1º IDRA di Bracciano

23 marzo 2018 - 3° Reggimento di Sostegno Aviazione dell'Esercito "Aquila" Comandanti Vecchi e Nuovi del Reparto (unica eccezione Gianni Bianchi ultimo a destra). Da sinistra: Daniele Durante 14° Comandante - Franco Sammaciccia 8° Comandante - Mario Foglia 16° Comandante - Giovanni Spera 12° Comandante - Vito Calvo 3° Comandante - Giorgio Taviani 5° Comandante.

Comandante AVES Gen. Div. Pasqualino Verdecchia con le Bandiere di Guerra Aviazione Esercito 2° RRALE

Gruppo

Colleghi ufficiali Firenze

Base elicotteri condivisa Italia Francia di Rajlovac Bosnia

Rajlovac (Bosnia). Da sinistra: Sconosciuto, Ten Col. Vito Paladino, Ten Col. Maurizio Busetto (capo ufficio operazioni, Rajovak Sarajevo), Cap. Rapisarda Francesco, Ten Magagna.

Comandante Vito Paladino

Comandante Vito Paladino Operazione SFOR elicottero EI-304

Gruppo Elicotteri Dragone comandante Col. Vito Paladino

Da sinistra M.llo Flaugnatti, Cap. Renato Tognoni, M.llo Luigino Bagno. Militare con i baffi sconosciuto.

Interno Hangar Rajlovac

Elicottero pronto al decollo con personale sanitario e personale militare Renato Tognoni

Ragazza Tecnico manutentore, su un elicottero delle Forza Aerea francese (Armeé de Terre)

Da sinistra Renato Tognoni, collega tedesco, Comandante Vito Paladino

Stefhan capocarro Tedesco e Tognoni Renato

Cap. Tognoni Renato e Ten. Col. Maurizio Busetto al Seminario "L'Arte delle Armi"

Tutti Ufficiali. Cervellini con Basco Azzurro.

Ufficiali RAL al centro Di francesco

Due dei fautori della nascita dell'ALE Gen. O.A. C.S.M. Giorgio Liuzzi e il Col. P.O. Francesco Muscarà Viterbo 20 settembre 1958 - Chiusura 1 corso P.O. (piloti Osservatori fatto a Viterbo dopo il trasferimento da Bracciano

Da sx: Magg. Emidio Valente Gen. di Brigata Francesco Muscarà e Magg. Giuseppe La Barbera

Nella foto al centro, Ansalone, Marandino, Antonini, Cannoletta. Tra gli Ufficiali del Q.P. Muscarà, Bonini, Castiello, Stefanello e Fratoni.

Nella foto c'è il Sergente Maggiore Salvatore Stabile, caduto in Mozambico 20° Gruppo Squadroni AVES " Andromeda ", il 25 Novembre 1993. Missione UNOMOZ - Operazione Albatros.

Alle ore 8,40 di giovedì mattina i due piloti Salvatore Stabile e tenente Fabio Montagna, 28 anni, decollano per un volo di routine a bordo di un Siai Marchetti 1019.   Pilotava il tenente Montagna. Le ultime comunicazioni risalgono a qualche minuto prima della fine della missione di ricognizione. L'aereo precipità nelle acque del fiume Pongue, spezzato in due tronconi, dopo aver urtato i fili dell'alta tensione. I medici della base possono solo constatarne il decesso causato dal forte colpo contro i fili alla velocità di duecento chilometri all' ora.


Siai Marchetti 1019. Velivolo Monomotore turboelica ad ala alta con caratteristiche STOL di fabbricazione italiana.

Vallauri, Polli, Gallo, Lazzarini

Cessazione Comando 1° Reg. Sost. AVES "IDRA" con il Col. Michele Macaluso

I militari: Meschini, Zetari, Tafaro, Foggetti, Russo, Landucci

01 Aprile 2022

Generale di Corpo d'Armata Danilo Errico e il Cavaliere I° maresciallo luogotenente Alvaro Iacarelli esercito italiano che il 30 Maggio 2019 ha ricevuto l'onoreficenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Army Corps General Danilo Errico and Knight 1st Marshal Lieutenant Alvaro Iacarelli Italian Army who on May 30, 2019 received the honor of Knight of the Order of Merit of the Italian Republic

Generale di Corpo d'Armata Danilo Errico. Diventato pilota di elicottero nel 1983, dal 1991 al 1992, nel grado di Tenente Colonnello, frequenta il Corso Superiore di Stato Maggiore presso la Scuola di Guerra di Civitavecchia, al termine del quale è destinato al IV Reparto dello Stato Maggiore dell'Esercito, dove ricopre l'incarico di Capo della 3^ Sezione Aviazione dell'Esercito.
Dal 2000 al 2003 ha prestato servizio alla Rappresentanza Permanente d'Italia presso il Consiglio Atlantico con l'incarico di Capo Ufficio Pianificazione delle Forze e, durante il periodo di allargamento della NATO, ha rappresentato l'Italia nel Comitato di Revisione della Difesa NATO (DRC) e nel Comitato di Pianificazione e Revisione del Processo PfP (PARP).
Dal gennaio 2012 al gennaio 2013 con il grado di Generale di Corpo d'Armata è stato Comandante del 1° Comando Forze di Difesa in Vittorio Veneto (TV).
Ha svolto l'incarico di Sottocapo di Stato Maggiore della Difesa dal 15 febbraio 2013 al 25 febbraio 2015.
Il 20 febbraio 2015, il Consiglio dei Ministri (n. 51) ha nominato il Generale di Corpo d'Armata Danilo Errico Capo di Stato Maggiore dell'Esercito a decorrere dal 27 febbraio 2015. (sourse: https://www.esercito.difesa.it/)
 

I colleghi che ci hanno lasciato

Un ricordo riconoscente per i militari che hanno servito con abnegazione l'Italia

Colonnello Bonvicini

Colonnello Bonvicini

Col. Gianfranco di Natale

Diamo la notizia della scomparsa il giorno 09 Agosto 2022 del Gen.Div. Massimo Barnocchi