Yakovlev Yak-152 addestratore primario

Yakovlev Yak-152 primary trainer

08 gennaio 2021

È un aeroplano da addestramento che segue le regole VFR (volo a vista) dalla bella linea estetica, progettato dallo Yakovlev Design Bureau (OKB sovietica), parte della Irkut Corporation, nel 2010.
Di costruzione interamente metallico come tutti gli aeroplani Yakovlev, è un biposto in tandem ad ala bassa con carrello triciclo con ruota anteriore retrattile.
Il prototipo Yak-152 volò per la prima volta il 29 settembre 2016, alimentato da un motore diesel RED A03 da 500 hp (370 kW).

Lo Yak-152 è il moderno successore dello Yak 52, che opera nel ruolo di addestratore dal 1976, ed ha conservato alcune caratteristiche del suo predecessore: monoplano biposto, monomotore. I posti sono in tandem con l'allievo pilota seduto sul sedile anteriore e l'istruttore nel sedile posteriore.

I doppi comandi permettono il pilotaggio da ambedue i posti e pure il controllo della strumentazione.
Il tettuccio a cupola permette una eccellente visuale per l'addestramento quando si opera secondo i dettati del volo a vista.

Come lo Yak-52M, l'aereo è dotato di un sistema di espulsione di emergenza progettato per consentire all'equipaggio di volo di uscire rapidamente e in sicurezza dall'aereo in caso di emergenze irreversibili.

L'avionica sullo Yak-152 è computerizzata e visualizzata con il sistema della multifunzionalità dei display degli strumenti di volo elettronici (digitali) con schermi LCD di grandi dimensioni.