08 Marzo 2022

Aeroplano russo da combattimento Sukhoi SU-30 SM e SU-35

Russian Sukhoi SU-30 SM and SU-35 fighter airplane

Photo Courtesy: Kirill Lomakin e Alexey Snigirov

Il caccia multi ruolo Sukhoi Su-35 Flanker-E (testato in Siria) è principalmente impiegato come caccia di scorta per la superiorità aerea a lunga distanza. Attualmente sono dispiegati nell'ovest della Russia nella base aerea di Lipetsk.

Ingrandisci l'immagine

Ingrandisci l'immagine

Questo aeroplano dovrà rimpiazzare l'anziano Jet Sukhoi Su-27 Flanker.
Attualmente il Su-35 è il velivolo capace di minacciare efficacemente gli aerei NATO, anche se quelli attualmente in forza all'allenza atlantica, sono più moderni e manovrabili.

Per i numerosi appassionati di aviazione, il Sukhoi Su-35 Flanker-E è annoverato fra i più belli e impressionanti aerei da combattimento anche per il suo armamento che lo annovera come un reduttabile arma da guerra.

Ingrandisci l'immagine

Ingrandisci l'immagine

Sukhoi Su-35 SM Cod: 68 Reg: RF-81757

Sukhoi Su-35 era considerato la risposta russa a l'aereo della 5a generazione quale il Lockheed Martin F-22 Raptor, dalle caratteristiche " stealth ".
Il Su-35 è dotato di un cockpit totalmente digitale come per il T-50, senza alcun indicatore analogico. Le informazioni al pilota vengono fornite da due grandi schermi a colori a cristalli liquidi, in regime PiP, quella caratteristica che permette di avere allo stesso tempo due o più informazioni.

Ingrandisci l'immagine

Ingrandisci l'immagine

Ingrandisci l'immagine

Sukhoi Su-35SM Cod. 22 Nome NATO: « Flanker C » Reg: RF-81733

Ingrandisci l'immagine

Ingrandisci l'immagine

Ingrandisci l'immagine

Ingrandisci l'immagine

Sukhoi Su-35 SM (Cod: 11 Nome NATO: Flanker-C) Due uomini d'equipaggio, due motori, aeroplano supermanovrabile caccia multiruolo Reg: RF 81730

Ingrandisci l'immagine

Ingrandisci l'immagine

Su-30SM multirole fighter jet

Ingrandisci l'immagine

Ingrandisci l'immagine

Ingrandisci l'immagine

Ingrandisci l'immagine

Evoluzione del motore Saturn AL-31FL al motore 117S
Turbina ad alta efficienza con maggiore affidabilità e un migliore sistema di raffreddamento delle pale.
Nuovo controllo digitale del motore sistema integrato dell'aeromobile sistema automatico di controllo del volo

Ingrandisci l'immagine

Motore Saturn AL-31FL al motore 117S

Il motore AL-31F è in produzione in serie dal 1981, viene utilizzato sul caccia Su-27 e nelle sue varianti, sugli aerei da combattimento Su-33 Flanker-D,

Il Su-34 è annoverato fra i velivoli multiuso, dall'esterno assomiglia molto a un cacciae con le sue forme veloci e la indubbia capacità di carico: è in grado di sollevare otto tonnellate di bombe di precisione e missili da crociera, inoltre può percorrere settemila chilometri senza rifornimenti aggiuntivi e di raggiungere un obiettivo lontani dalla sua base di partenza. Non tutti gli aeroporti militari russi sono in grado di ospitarlo.

caccia multiuso, Su-30MK2 e sul bombardieri di prima linea come il Sukhoi Su-34.

Sukhoi Su-34 è concepito basandosi sulle capacità operative del Sukhoi Su-27 Flanker. Dotato di una cabina di pilotaggio (corazzata) con due persone di equipaggio affiancate. Progettato principalmente per un uso tattico contro bersagli terrestri, navali e anche nel ruolo di bombardiere rapido per l'attacco a terra di bersagli piccoli e mobili, studiato per l'intervento rapido ognitempo. Il sistema elettronico di protezione lo pone al riparo dalle contromisure di contro-fuoco e di guerra elettronica (EW) schierate aterra a protezione di truppe e mezzi, nonché per la ricognizione aerea.