Pensionamento dell'ultimo Piaggio P.166-DP1 della Guardia di Finanza Reg: GF-06 in servizio
Velivoli e storia  |  01 Febbraio 2024 21:45  |  Article Hits:23
Piaggio 166-DP1
Piaggio 166-DP1
Ieri, 1° marzo, con l'ultimo volo dell'ultimo velivolo in servizio, MM.62264 (GF-06), la Guardia di Finanza ho dismesso la linea Piaggio P.166-DP1. 
Con quest'ultimo atto, si è conclusa la carriera del bimotore della Piaggio nelle fila delle Forze Armate e dei Corpi dello Stato. Il P.166 entrò in servizio con l'Aeronautica Militare nel 1961, con la versione M dotata di motore a pistoni. In totale, la Forza Armata ne acquisì 51 esemplari, più sei della versione a turboelica DL3. Seguì poi nel 1987 la Guardia Costiera, che acquisì 14 esemplari di DL3, e infine la Guardia di Finanza, che ha utilizzato a partire dal 1990 altri dodici esemplari, sempre del modello DL3. 
Sei di questi sono stati trasformati nella versione DP1 a partire dal 2005. (foto R. Niccoli)

Descrizione del velivolo http://www.volareflyfree.com/Piaggio-166DL3.html
Top