Ricordi

La pagina per ricordare persone e fatti del mondo dell'aeronautica che meritano attenzione.

Onorando la memoria di una aviatrice e pilota caduta nell'adempimento del proprio dovere, a servizio del suo Paese nell'Aeronautica, che il caso ha voluto fosse romena, intendiamo anche onorare l'impegno e la dedizione quotidiana di tutte le donne che operano nelle Forze Armate e in particolare nell'Aeronautica Militare.
Con legge 20 ottobre 1999, n. 380 č stato affermato il riconoscimento della paritā uomo-donna anche nell'appartenenza alle forze armate e dunque riteniamo che la donna, nei reparti operativi armati, č un forte segno di democrazia e integrazione per una effetiva pari opportunitā.

  • Cogliamo l'occasione per spendere due parole per il cattivo gusto dimostrato da questo giornale romeno, on-line, per la inopportuna pubblicazione del corpo di Lavinia deturpato dalle fiamme, fuori dall'abitacolo dell'Antonov distrutto dalle fiamme.
    Ben venga il dovere di cronaca e ben venga pure per una minima attenzione al rispetto per il cadavere di una donna morta in questo modo drammatico.
http://www.libertatea.ro/detalii/articol/a-scapat-din-impact-dar-a-ars-de-vie-327466.html