Aerei biplani finlandesi e di altri paesi

Ultraleggero anfibio di origine francese fabbricato in Brasile. Configurazione biplano con motore a elica spingente ha come antesignano il Hydroplum II concepito e progettato da Claude Tisserand.

Ingrandisci l'immagine

EDRA Aeronautica Super Pétrel LS reg: RA-0281A

Ingrandisci l'immagine

Biplani Registrati in Finlandia

Il De Havilland DH 82 Tiger Moth è un biplano da addestramento, monomotore costruito anni trenta dalla fabbrica inglese de Havilland Aircraft Company.
Di proprietà di Lentohuolto Oy (Helsinki), dal 15 Marzo 1954 al 23 Febbraio 1955.
Iniziò la sua carriera come aereo da addestramento ed ha servito in molti paesi del Commonwealth con mansioni utilitaristiche.
Alcuni esemplari restaurati fanno il giro dei meeting aerei d'Europa con identificavi inglesi o tedeschi.

Alcuni aeroplani De Havilland Tiger Month sono presenti nel Bomber Command Museum a Nanton, Alberta Canada.

Museo Bomber Command Museum - 1659 - 21st Ave, AB Hwy 2 South, Nanton, AB T0L 1R0, Canada
Mailing Address: PO Box 1051, Nanton, Alberta Canada T0L1R0
Phone Museum: (403) 646-2270 Fax: (403) 646-2214

Monta un motore de Havilland Gipsy Major 4 cilindri da 130 hp..

Questo motore progettato negli anni '20 ha equipaggiato moltissimi modelli di aerei della De Havilland.
The de Havilland Gipsy Major-1C replaced the Gipsy III version of the engine. The engine established a solid reputation for reliability and long-life.
These engines were used in a variety of small aircraft but are known primarily for powering the de Havilland Tiger Moth, the aircraft that trained most of the pilots who served with the RAF and RCAF.

Ingrandisci l'immagine

OH-XLA De Havilland DH 82A Tiger Moth

Ingrandisci l'immagine

La versione idrovolante del OH-XLA De Havilland DH 82 con galleggianti per i laghi del nord Canada e Finlandia

Ingrandisci l'immagine

De Havilland DH 82 Tiger Moth OH-ELB

Letov S218 Reg: OH-ILS

Nel 1930 fu presentato il Letov S-218 Smolek. L'Aviazione Militare Finlandese acquistò un prototipo per procedere a dei test. In seguito acquistò la licenza di produzione che gli permise di produrre diverse versioni fino al 1945.

Il motore Walter NZ-120 rese il velivolo capace di performance di livello.
(Lo stesso motore fu usato per equipaggiare un velivolo italiano, il Breda BA 15S s.)

Il Walter NZ-120 era un motore radiale 9 cilindri prodotto dalla fabbrica metalmeccanica cecoslovacca Walter Engines
Il motore NZ-120 era il più potente di una gamma di motori, a questa gamma sono da comprendere: il 3 cilindri NZ-45, il 5 cilindri NZ-60 ed il 7 cilindri NZ-85

Una ricostruzione del velivolo Letov S218 è esposto nel Museo Ilmailumuseo a Vantaa Finlandia.

Museo Ilmailumuseo - Karhumaentie 12 (Tietotie 3), 01530 Vantaa - Finlandia - Tel: +358 9 8700 870 E-mail: info@suomenilmailumuseo.fi

Ingrandisci l'immagine

Letov S218 OH ILS

Ingrandisci l'immagine

Bücker Bu 131 Jungmann Reg: OH-SIL

Ingrandisci l'immagine