Meeting aereo di Montagnana (Pd) 2018

03 ottobre 2018

SAAB 91D

Abbiamo ammirato a Montagnana un aereo SAAB il Saab Safir 91D fabbricato nel 1965 dalla Svenska Aeroplan AB (Aktie Bolaget).

Ingrandisci l'immagine

SAAB 91D OE-KTP

Questo aeroplano appartiene al lotto venduto dalla Svezia all'Austria per l'Aviazione Militare austriaca (Österreichische Luftstreitkräfte) in servizio nella Scuola di Volo Zeltweg con la sigla di modello 3F-SX.

 

Ingrandisci l'immagine

SAAB 91D OE-KTP

Nel 1993 l'Ente militare decide di dismetterli e radiarli dalla Forza Militare Aerea e venderli sul mercato dell'aviazione civile. Sarà immatricolato con OE-KTP.
Il Saab è un aereo da addestramento ad ala bassa a sbalzo dalla forma aerodinamica "pesante" come lo erano gran parte dei velivoli da addetramento europei e americani concepiti alla fine della seconda guerra mondiale.

Ingrandisci l'immagine

SAAB 91D OE-KTP

Questo trainer a struttura totalmente metallica si basavano sulla ingegneria del tempo imitando il Messerschmitt Bf 108 "Taifun" e il Bücker Bü 181 Bestmann dal quale gli svedesi trassero soluzioni che applicarono pedissequamente.
Il Saab 91 volo per la prima volta nel 1945 e aveva adottato il carrello a triciclo anteriore, "landing gear" retrattile , con grossi vantaggi per gli allievi che godono al deccollo di maggiore visibilità, all'atterraggio una migliore stabilità e nella movimentazione a terra, inoltre, il fattore baricentro incide sul rimbalzo sulla pista, (al tempo, quasi tutti gli aeroplani adottavano il triciclo a ruotino posteriore ed erano fissi).

Ingrandisci l'immagine

La strumentazione del Saab

Motori montati sul Saab

Ingrandisci l'immagine

Lycoming O-435 23

Ingrandisci l'immagine

Lycoming 360 AF1

Messerschmitt Bf 108 "Taifun"

Messerschmitt Bf 108 "Taifun" in foto è stato modificato installando un motore costruito dalla Teledyne Continental Motors, il Continental O470 L a sei cilindri orizzontali contraposti.

Ingrandisci l'immagine

Messerschmitt Bf-108 Taifun

Ingrandisci l'immagine

Continental O470 L a sei cilindri orizzontali contraposti